7 dicembre 2019
Inserito da:
0 Commenta

 

I macro dati statunitensi hanno nuovamente sorpreso Wall Street con informazioni positive che hanno mostrato il mercato del lavoro a novembre crescere al ritmo più veloce in 10 mesi e il sentiment dei consumatori in miglioramento. Nell’ultima seduta della settimana gli indici S&P500, Dow Jones Industrial Average e Nasdaq hanno guadagnato oltre l'1%, mentre la domanda di beni rifugio è risultata in calo: i titoli del Tesoro Usa sono risultati in lettera con il rendimento del decennale salito di quasi 4 pbs a 1,84%, così il calo dell’oro a 1465 $o. Il Dollar Index ha invece recuperato terreno a 97,7 dopo la discesa intrapresa dalla festa del Ringraziamento ...

6 dicembre 2019
Inserito da:
Categorie: Global Equities
0 Commenta

 

Le previsioni di crescita per il 2020 per la seconda economia del mondo vedono un'ulteriore discesa, sebbene in linea con una progressiva linea di consolidamento del GDP del paese. Le stime di espansione consegnate dal governo cinese per il 2019, ovvero tra il +6% e 6,5%, risultano sicuramente confermate sebbene il terzo periodo dell’anno si appoggi alla parte più bassa del range con un +1,5% trimestrale. La sfida in corso sui dazi tra Cina e Stati Uniti potrebbe comunque pesare sui prossimi trimestri portando per la prima volta il dato di crescita per il 2020 sotto il 6% al 5,8 – 5,9%, decimi di punto che non precludono il lavoro fatto di stabilizzare consumi ed investimenti esterni a compensazione di inferiori esportazioni ...

4 dicembre 2019
Inserito da:
Categorie: Global Allocation
0 Commenta

 

 

Non che tutti gli operatori fossero convinti che i mercati azionari si stessero proiettando senza sosta verso un lungo ‘Rally’ di fine anno, ma la pausa dell’S&P500, sceso sotto la soglia dei 3100 punti, ha comunque riacceso l’attenzione sui temi che in questi giorni sono oggetto di studio nella redazione degli Outlook 2020. In primo luogo gli analisti rimangono convinti che la corsa delle ultime settimane sia dovuta all’eccesso di liquidità dei portafogli di investimento e che i gestori si siano resi conto che non si poteva rimanere al margine del “party”. Più in concreto si analizzano con più ‘profondità’ le prospettive economiche e monetarie per una stima dei ritorni attesi e le possibili traiettorie dei mercati. In dettaglio, per le previsioni di crescita economica dei GDP non solo si assiste ad un rallentamento nelle regioni sviluppate, ma anche ad importanti differenze tra Stati Uniti (+2%), Area Euro (+1%) e Giappone (+0,2%), tutte e tre in calo rispetto al 2019 ...

1 dicembre 2019
Inserito da:
0 Commenta

      

Nell'era dell'e-commerce, il Black Friday negli Stati Uniti può sembrare anacronistico, ma non lasciamoci ingannare: il venerdì dopo il Thanksgiving (giorno del Ringraziamento) rimane il giorno più importante per il settore della vendita al dettaglio. Nella realtà dei fatti sono milioni le persone che hanno invaso i negozi venerdì scorso per accaparrarsi le migliori offerte. Il fascino della visita ai grandi magazzini rimane quindi attuale nonostante in molti siano rimasti a casa navigando in internet per fare i loro acquisti; le prime indicazioni sono di buon auspicio segnalando un aumento di circa il 5% del volume di affari rispetto allo scorso anno. Con la giornata del Black Friday si è inaugurata la lunga stagione dello shopping natalizio e il momento più importante per tastare il polso ai consumi non solo negli Stati Uniti, ma in tutto il mondo ...

29 novembre 2019
Inserito da:
Categorie: Global Equities
0 Commenta

 

Il mercato azionario giapponese si presenta agli operatori con un vasto range di opinioni, a cui sembra difficile dare il peso giusto. In primo luogo i recenti dati negativi sui consumi con le vendite al dettaglio calate del 14,4% da ottobre, peggior dato dal 1992, dopo una salita del 7,2% in settembre. Ovviamente il motivo è stato quello dell’aumento della tassa sui consumi che aveva spinto preventivamente gli acquisti. Il passaggio dall’8% al 10% del 1 ottobre e sembrato ricalcare quello dell’aprile 2014 con il passaggio dal 5% all’8%, aumento che aveva creato non pochi perplessità e l’avvio di una recessione ...

Visualizza
Condividi
Cerca
 
Aziende in evidenza
R&CA - Research & Capital Allocation
Schroders
Fidelity
UBS Global Asset Management
Invest Banca Spa
Axa Investment Managers
AB Global
Pioneer Investments
J.P.Morgan Asset Management
24OREFORMAZIONE|EVENTI – Il Sole 24 ORE
MORNINGSTAR
Aberdeen Asset Management
iShares
University Campus
Categorie