24 novembre 2010
Inserito da:
0
US: Thanksgiving Day

Forse il dato economico più  importante della giornata odierna è quello del Personal Income americano (+0,5% sul mese e 4,1% anno su anno) che conferma un buon aumento del reddito disponibile; se a questo dato si aggiunge quello del Consumer Spending (spesa al consumo) di +0,4% mese e +3,6% anno su anno, ci possiamo concedere un po’ di serenità per la festa del Ringraziamento di domani.

I dati sulla "disponibilità di reddito" sono una chiara base per individuare la tendenza di spesa degli americani per le prossime settimane, il periodo di consumi più importanti dell’intero anno. In Europa sono giunte voci positive anche dal fronte Irlanda che, dopo le riflessioni degli ultimi giorni, sembra pronta a varare un pacchetto di contenimento della spesa pubblica, come indicato dal FMI, atto a riportare al 3% entro il 2014 il rapporto Spesa Corrente su PIL.

Leggi la ricerca selezionata da R&CA cliccando sul seguente link:

Ireland asks the European Union and the IMF for aid

 

 


Commenti
trackback:
Condividi
Cerca
 
Aziende in evidenza
R&CA - Research & Capital Allocation
Schroders
Fidelity
UBS Global Asset Management
Invest Banca Spa
Axa Investment Managers
AB Global
Pioneer Investments
J.P.Morgan Asset Management
24OREFORMAZIONE|EVENTI – Il Sole 24 ORE
MORNINGSTAR
Aberdeen Asset Management
iShares
University Campus
Categorie