13 giugno 2018
Inserito da:
0
‘Fiducia’ indicatore principale dei Mercati - Tavola Rotonda Virtuale

 

Si è svolta oggi la Tavola Rotonda Virtuale della community dal titolo:

‘Fiducia’ indicatore principale dei Mercati

La serie di dati macroeconomici positivi si estende facendo dell’attuale ciclo sincronizzato una conferma alle attese di inizio anno. Sebbene ciclo finanziario e ciclo economico non sempre siano ‘sovrapponibili’ l’attuale fase trova una sostanziale evoluzione combinata di dati da mercato del lavoro, consumi, investimenti e dall’ottimo andamento degli utili aziendali. Quali saranno quindi i temi che domineranno lo scenario della seconda parte del 2018?

Alcuni brevi commenti degli ospiti:

Macroeconomics: ” In Europa il ciclo ha un po’ rallentato a causa della forza dell’Euro del periodo marzo 2017-marzo 2018, oltre che per le incertezze generate dalla politica commerciale americana. Il primo elemento sembrerebbe per ora messo da parte, mentre le incertezze politiche e geopolitiche restano un’incognita. Tuttavia il momentum potrebbe recuperare un po’ e il PIL crescere in linea con il potenziale …”

Mercati obbligazionari: ”La volatilità legata a fattori esogeni, principalmente rischi geo-politici, potrebbe permanere, rendendo meno forte in alcune fasi il legame tra la dinamica dei bond e le condizioni fondamentali sottostanti di economia e aziende. In questo contesto è importante guardare a due fattori su tutti: il livello delle valutazioni e la qualità …”

Focus Area Euro: ”Se dalla fine del 2016 l’epicentro delle tensioni geo-politiche è stata l’America di Trump, oggi tra l’Italia, la Spagna e la sempre più difficile negoziazione sulla Brexit, l’Europa sembra essere tornata nell’occhio del ciclone. Sebbene queste tensioni possano nel breve portare volatilità sul mercato, non sono però tali da sopravanzare alcuni fattori positivi ...”

Mercati azionari: ”Prevediamo che i mercati azionari continuino a generare rendimenti positivi per tutto il 2018. Le società statunitensi ed europee hanno registrato una crescita degli utili media molto forte nel secondo trimestre. Dopo un periodo di debolezza, i dati più recenti suggeriscono che la crescita globale potrebbe presto iniziare a riaccelerare; inoltre, le valutazioni sembrano più ragionevoli rispetto all'inizio dell'anno...”

Relatori alla Tavola Rotonda Virtuale:

Kurt Schappelwein Head of Multi Asset Strategies, Deputy CIO di Raiffeisen CM; Donatella Principe Director - Market and Distribution Strategy di Fidelity International; Francesca Caretta Associate Product Manager, Multi-Asset di Schroders; Maria Paola Toschi Global Market Strategist di J.P.Morgan Asset Management; Manuel Pozzi Investment Director Italy di M&G Investments; Massimo Dalla Vedova Director Financial Institutions di AB AllianceBernstein Italy; Alexandra Muchna Senior Fund Manager, Rates & FX, Raiffeisen Capital Management; Ronald Schneider Head of CEE & Global Emerging Markets di Raiffeisen Capital Management; Cristiano Iacopozzi Docente di Asset Allocation, Facoltà di Economia, Università di Siena e Corrado Caironi Chief Investment Strategist di R&CA

Leggi la Investment Newsletter con le minute della Tavola Rotonda Virtuale cliccando sul seguente link:

‘Fiducia’ indicatore principale dei Mercati


Commenti
trackback:
Condividi
Cerca
 
Aziende in evidenza
R&CA - Research & Capital Allocation
Schroders
Fidelity
UBS Global Asset Management
Invest Banca Spa
Axa Investment Managers
AB Global
Pioneer Investments
J.P.Morgan Asset Management
24OREFORMAZIONE|EVENTI – Il Sole 24 ORE
MORNINGSTAR
Aberdeen Asset Management
iShares
University Campus
Categorie