26 settembre 2011
Inserito da:
0
Falchi e Colombe

In questi giorni abbiamo assistito al dibattito ‘aperto’ sulle prossime mosse di politica monetaria delle due principali Banche Centrali FED e BCE. Da una parte i Falchi invocano rigore monetario.

"Così come per la politica fiscale, anche per la politica monetaria è ora di intraprendere una Exit Strategy; inondare ancora il mercato di liquidità, secondo loro, non ha più senso; si sta per creare ‘dipendenza’ monetaria con richieste di dosi sempre più massicce di moneta ed effetti risibili sull’economia reale." Dall’altra parte le Colombe sono per una "ulteriore manovra a sostegno del sistema finanziario che, pressato dall’immobilizzo dei propri portafogli, non può che procedere al deleveraging delle posizioni privando il mercato della spinta ad investimenti e consumi. La gravità della crisi finanziaria è eccezionale e va affrontata con tutti i mezzi disponibili." Insomma posizioni opposte che aggiungono confusione alle già incerte prospettive dei mercati finanziari. Gli investitori intanto, chiedono a gran voce che: la BCE tagli al più presto almeno 50bps i tassi di finanziamento, visto l’aumento delle prospettive recessive, mentre per la la FED, consapevoli di un mancato miglioramento dopo l’Operation Twist, di procedere con un QE3. Vedremo se i governatori ascolteranno queste richieste.

 

Leggi la ricerca selezionata da R&CA cliccando sul seguente link:

Revisione dell’asset allocation 26 settembre 2011 

 

 


Commenti
trackback:
Condividi
Cerca
 
Aziende in evidenza
R&CA - Research & Capital Allocation
Schroders
Fidelity
UBS Global Asset Management
Invest Banca Spa
Axa Investment Managers
AB Global
Pioneer Investments
J.P.Morgan Asset Management
24OREFORMAZIONE|EVENTI – Il Sole 24 ORE
MORNINGSTAR
Aberdeen Asset Management
iShares
University Campus
Categorie