20 settembre 2019
Inserito da:
Categorie: Sectors
0
Imprese e Tecnologia

 

Con i listini americani ritornati vicini ai massimi storici gli analisti finanziari cercano nei temi di investimento le giuste motivazioni per monitorarne l’evoluzione. Uno dei settori di maggior interesse rimane quello tecnologico che è diventato di difficile ‘stock picking’ in un mondo presidiato dai Giganti Tech. Eppure le analisi trovano solide basi di sviluppo: dopo un decennio concentrato su tecnologie per i consumatori finali sembra avanzare il momento delle imprese. Sono tanti i temi da monitorare: Intelligenza Artificiale (AI), Veicoli Autonomi, Hardware per Internet of Things (IoT), Software industriale, Robotica e Semiconduttori.  I numeri sono in crescita continua a due cifre anche per i prossimi anni: nel 2025 gli investimenti annuali raggiungerebbero 2.200 mld$ ovvero il triplo degli attuali; le stime vedrebbero il 40% provenire dai software di AI, il 40% dai Veicoli a guida autonoma e il 20% dall’hardware IoT.

AI – Artificial Intelligence

L'intelligenza artificiale AI si sta evolvendo rapidamente costringendo a ripensare il mondo che ci circonda. Nata intorno agli anni '50 ha recentemente iniziato a sperimentare applicazioni commerciali anche se il mercato azionario tende ancora a sottovalutare la portata delle opportunità di cui godono i fornitori leader di questa tecnologia. AI consentirà crescita sostenuta a lungo termine per molte aziende che stanno aumentando di valore investendo nell'AI. Sono inoltre molti gli investimenti da parte della comunità del capitale di rischio nelle tecnologie AI; secondo un rapporto di CB Insights nel secondo trimestre di quest’anno sono stati investiti 7,4 mld $ in Startup di AI, con una grande fetta destinata a veicoli a guida autonoma e aziende legate all'assistenza sanitaria. Secondo le recenti ricerche di Bank of America Merrill, il mercato dell'AI potrebbe quadruplicare fino a 127 mld $ entro il 2025 (Morgan Stanley stima addirittura 180 mld$) dai $ 36 miliardi nel 2020 con espansioni di utilizzo in svariati settori.

Veicoli a Guida Autonoma

Chiave nelle analisi si è dimostrato il fattore specifico delle partnership. Nei veicoli a guida autonoma, ad esempio, il software AI deve essere ben testato ed avere il giusto training di “test, learn, fail" (testare, apprendere, fallire) in modo da raggiungere il più rapidamente possibile un risultato di successo. Inoltre sono molte le società che hanno sviluppato o implementato la tecnologia dell'era digitale per applicazioni di consumo e che ora stanno ampliando le attività verso lo spazio industriale. Solo un terzo sono invece le aziende emergenti focalizzate su applicazioni specializzate, quali visione artificiale, apparecchiature di sorveglianza e informatica industriale.

Valutazioni del settore statunitense

Si deve infine sottolineare che l’indice S&P 500 Information Technology ha contribuito ad una straordinaria crescita del listino con una performance da inizio anno di oltre il 30%; la valutazione in termini di prezzo/utili (P/E fwd 12m) risulta di 19,7x, più bassa della media degli ultimi 20 anni di 20,1x, ed in linea con l’andamento positivo dell’intero mercato azionario (il P/E fwd 12m dell’indice S&P500 risulta ad oggi di 17,1x).

Leggi la ricerca selezionata da R&CA cliccando sul seguente link:

The Second Machine Age


Commenti
trackback:
Condividi
Cerca
 
Aziende in evidenza
R&CA - Research & Capital Allocation
Schroders
Fidelity
UBS Global Asset Management
Invest Banca Spa
Axa Investment Managers
AB Global
Pioneer Investments
J.P.Morgan Asset Management
24OREFORMAZIONE|EVENTI – Il Sole 24 ORE
MORNINGSTAR
Aberdeen Asset Management
iShares
University Campus
Categorie