14 marzo 2020
Inserito da:
0
Weekly Focus

    

Donne al comando: è iniziato il cambio di rotta. Christine Lagarde in netta difficoltà alla guida della BCE che nonostante i nuovi 120 mld di Euro, in aggiunta al QE (quantitative easing) di Mario Draghi, non ha dato forza all’impegno monetario e all’impatto recessivo del Virus a livello Europeo (un semplice riferimento alle stime del FMI - OECD 2 marzo scorso con l’area Euro a +0,8% nel 2020), e isolando il tema Italia. E’ stata invece importante la voce da Bruxelles della presidente della Commissione UE Ursula Von der Leyen che ha espresso la sua convinzione nell'applicazione del Patto di Stabilità riguardo agli aiuti di Stato, destinati a far fronte alle conseguenze del Coronavirus, usando le parole "massima flessibilità", e aggiungendo inoltre: “Siamo pronti ad aiutare l'Italia con tutto quello di cui ha bisogno … colpita severamente dal Virus … e sostenendola di tutto il necessario e di tutto quello che chiederà. Il prossimo potrebbe essere un altro Stato membro”. Infine Angela Merkel tira fuori il bazooka promettendo crediti illimitati, fondi sociali e agevolazioni fiscali per 550 miliardi di Euro a sostegno del sistema delle imprese tedesco, importo che potrebbe anche essere potenziato; il ministro delle finanze tedesco Olaf Scholz, ha presentando un piano in quattro fasi, accolto positivamente dal mondo economico e dalle Borse europee. Negli Stati Uniti Wall Street ha chiuso la settimana con uno straordinario rimbalzo sull’annuncio di Donald Trump di un esteso pacchetto di stimoli a fronte della 'Emergenza Nazionale'.

Italia in mezzo al guado, aiuti dalla Cina

I medici italiani in altissima emergenza hanno ricevuto nuove disposizioni per sostenere un numero crescente di pazienti che necessitano di terapia intensiva cercando di mirare i trattamenti con maggiori possibilità di successo terapeutico. Attraverso i canali politici le autorità sanitarie italiane hanno chiesto a tutti i paesi forniture di emergenza; giovedì scorso con un volo della China Eastern sono arrivati da Shanghai un team di nove medici cinesi e materiale prezioso per le cure inclusi i ventilatori polmonari. L’esperienza degli esperti, provenienti dal centro del focolaio del Coronavirus in Cina, potrebbe essere un altro punto di svolta nella guerra al Covid-19, anche dopo le rivelazioni di Paolo Ascierto, Direttore dell'Unità di Oncologia di Napoli, che rivela un netto miglioramento delle condizioni dei sei pazienti  sottoposti ad una terapia sperimentale con risultati incoraggianti. Si tratta di un farmaco per l’artrite reumatoide ‘tocilizumab’ della Roche Farma già in uso da milioni di italiani. La Roche si è detta pronta a fornire gratuitamente per il periodo dell'emergenza il farmaco a tutte le Regioni che ne faranno richiesta, in aggiunta alle attuali forniture per le patologie per cui il prodotto è autorizzato.

Focus della settimana

Principali dati attesi in settimana. Negli Usa: Retail Sales Advance (Feb), Building Permits (Feb), Housing Starts (Feb), FOMC Rate Decision (Lower Bound) (Mar 18), Existing Home Sales (Feb); in Europa: Euro-Zone ZEW Survey (Economic Sentiment), Euro-Zone Consumer Price Index (Feb); in Giappone: Industrial Production (Jan), Trade Balance (Feb), BOJ 10-Yr Yield Target (MAR 19), National Consumer Price Index (Feb); in Cina: New Home Prices (Feb), Industrial Production YTD (Feb), 1-5 Year Loan Prime Rate (Mar).


Commenti
trackback:
Condividi
Cerca
 
Aziende in evidenza
R&CA - Research & Capital Allocation
Schroders
Fidelity
UBS Global Asset Management
Invest Banca Spa
Axa Investment Managers
AB Global
Pioneer Investments
J.P.Morgan Asset Management
24OREFORMAZIONE|EVENTI – Il Sole 24 ORE
MORNINGSTAR
Aberdeen Asset Management
iShares
University Campus
Categorie