15 marzo 2010
Inserito da:
Categorie: Global Allocation
0 Commenta

Le attese sono tutte rivolte al cambio di trend del mercato del lavoro che guiderà le scelte di politica monetaria delle Banche Centrali e la politica fiscale dei Governi. Proprio questi ultimi sono pronti a sospendere gli interventi di sostegno e pensare a nuove strategie per una stabilizzazione delle finanze pubbliche.  

12 marzo 2010
Inserito da:
0 Commenta

Siamo stati abituati negli anni a pensare che le emissioni degli Stati Emergenti per finanziare il loro debito pubblico, dovessero offrire tassi di interesse “elevati” a fronte di un rischio insolvenza e volatilità “elevati”. Eppure la combinazione 'crisi finanziaria' e 'recessione' ha visto il netto decoupling delle finanze dei Paesi Emergenti rispetto a quelli Sviluppati. Dovremo aspettarci un ribaltamento anche dai tassi di interesse?

11 marzo 2010
Inserito da:
0 Commenta

 

Attesa sulle decisioni che usciranno dal Comitato di Basilea sul documento in discussione il 16 aprile 2010 della BIS (Bank for International Settlements) che definiranno i nuovi accordi sul sistema bancario meglio noto come "Basilea 3". La discussione che ha coinvolto la politica internazionale sul caso Grecia a favore di una nuova regolamentazione atta a bloccare la speculazione finanziaria su debiti pubblici e valute, sembra essere un contorno alle regole stringenti fatte di "numeri" sui requisiti di capitale e di garanzia richiesti per operare in modo trasparente nel mercato finanziario.   

10 marzo 2010
Inserito da:
0 Commenta

La crisi recessiva ha messo in evidenza ancora una volta ed in maniera più marcata il tema della disoccupazione e della produttività aziendale nei paesi sviluppati. A questo si è aggiunto il problema esplosivo dei debiti pubblici, delle nuove politiche sociali e del sostegno fiscale. Le indicazioni sui trend che coinvolgeranno l'aumento demografico, il progressivo invecchiamento delle popolazioni dei paesi sviluppati e lo sviluppo dei paesi emergenti, tracciano un quadro di evoluzione innovativo nel modello di sostenibilità dell'attuale economia produttiva.  

9 marzo 2010
Inserito da:
Categorie: Global Allocation
0 Commenta

 Ad un anno esatto dai minimi di borsa (S&P500 a 676,53 del 9 marzo 2009 contro i 1138,50 di ieri) è giusto festeggiare il primo compleanno di 'Mercato Toro' e chiedersi come sarà il secondo anno. Oltre all'analisi dell'attuale quadro complessivo in cui ci muoviamo, le statistiche vengono in nostro a aiuto mostrandoci cosa è avvenuto nelle precedenti crisi. L'analisi più nota sull' S&P500 ci mostra che nove volte su dieci il secondo anno si è chiuso con performance positive. Proprio e solo la crisi tanto citata del '29 aveva visto un calo del ...

Visualizza
Condividi
Cerca
 
Aziende in evidenza
R&CA - Research & Capital Allocation
Schroders
Fidelity
UBS Global Asset Management
Invest Banca Spa
Axa Investment Managers
AB Global
Pioneer Investments
J.P.Morgan Asset Management
24OREFORMAZIONE|EVENTI – Il Sole 24 ORE
MORNINGSTAR
Aberdeen Asset Management
iShares
University Campus
Categorie
Login