30 ottobre 2013
Inserito da:
0 Commenta

                 

Vista dagli operatori esteri la nuova situazione politica in Italia sembra in via di miglioramento; in primo luogo lo dimostrerebbe la buona accoglienza nelle aste dei titoli di stato: il decennale rende il 4,13% che in termini assoluti è comunque un ottimo tasso di finanziamento. Importante anche la riduzione della dipendenza dall’estero; oggi gli investitori italiani detengono i due terzi del debito sovrano, contro il 55% del 2010, gran parte in carico alle banche domestiche (32,5%). Il secondo aspetto riguarda ...

29 ottobre 2013
Inserito da:
0 Commenta

         

“Il sistema bancario in generale oggi vive una fase di grande trasformazione ed evoluzione imposta da due mega trend: l’innovazione tecnologica e l’invecchiamento della popolazione. Oggi le banche non sono più locali o globali ma ‘relazionali’ o ‘on line’; le persone non sono più anziani o giovani ma ‘digitali’ e ‘non digitali’. Le banche competono in un mondo di servizi e prodotti digitali e quindi dovranno adattarsi rapidamente alla fusione dei due megatrend in atto”

Ospite con noi oggi Antonello Di Mascio per parlare del suo libro “Investire con l’analisi fondamentale” (i cui diritti di autore saranno devoluti alla Associazione Insieme Intelligenti, senza alcun interesse economico personale dell’autore). Nell’intervista vengono toccati i temi più importanti sulle capacità di scelta degli investimenti, ma anche della trasformazione in atto nel sistema bancario e nei servizi di consulenza. In libreria potete quindi trovare uno strumento completo per i professionisti finanziari e non solo.

 

Link dell’intervista ad Antonello Di Mascio:

... in occasione della pubblicazione del suo libro “Investire con l’analisi fondamentale”

28 ottobre 2013
Inserito da:
0 Commenta

      

Con la definizione di “fragile 5” sono state identificate cinque economie che durante l’anno hanno avuto una combinazione negativa tra sottoperformance relativa degli indici azionari rispetto al MSCI World AC, svalutazione della valuta locale e riduzione significativa delle prospettive di crescita economica: Brasile, India, Indonesia, Sud Africa e Turchia. Con esclusione della Turchia, impattata ... 

26 ottobre 2013
Inserito da:
0 Commenta

    

Listini statunitensi ancora ai massimi, poco preoccupati dall’imbarazzo di Obama per le intercettazioni internazionali dell’agenzia NSA, delle affermazioni del senatore Rand Paul sulla nomina di Janet Yellen alla direzione della FED e dal dato nettamente sotto le attese sull’occupazione di settembre e il balzo del Jobless Claims nella media a quattro settimane. Gli operatori restano invece ...

25 ottobre 2013
Inserito da:
Categorie: Global Allocation
0 Commenta

          

Con un listino azionario americano che cavalca ogni giorno nuovi massimi, gli investitori si trovano molto divisi sulle strategie da adottare. E’ interessante notare almeno tre atteggiamenti operativi diversi; il primo riguarda i gestori sottopesati di Equity, che da tempo stanno soffrendo di basse performance, ma che rimangono convinti che un forte storno da ipercomprato sia ormai alle porte, capace di riallineare i mercati con i fondamentali macro ancora incerti. Gli ottimisti per definizione ...

Visualizza
Condividi
Cerca
 
Aziende in evidenza
R&CA - Research & Capital Allocation
Schroders
Fidelity
UBS Global Asset Management
Invest Banca Spa
Axa Investment Managers
AB Global
Pioneer Investments
J.P.Morgan Asset Management
24OREFORMAZIONE|EVENTI – Il Sole 24 ORE
MORNINGSTAR
Aberdeen Asset Management
iShares
University Campus
Categorie