27 ottobre 2018
Inserito da:
0 Commenta

 

Aspetti finanziari valutativi in fase di assestamento giustificano l’aumento generalizzato della volatilità e l’indecisione degli operatori sulle stime di nuovi trend. Negli Stati Uniti i pacchi bomba, nel pieno della campagna elettorale per il rinnovo del Congresso, fanno da specchietto alle vicine elezioni di Mid Term e al lavoro sulla crescita del paese del Presidente Trump che può far forza sul + 3,5% del GDP nel 3Q18, dopo il + 4% del trimestre precedente, e minimi storici di disoccupazione. La stagione degli utili dell’S&P500 continua con una alta percentuale di sorprese positive, anche se il mercato ha occhi preoccupati sulla restrizione monetaria della FED e al rialzo dei rendimenti dei Treasury ...

26 ottobre 2018
Inserito da:
0 Commenta

 

Le due facce dell’Atlantico presentano dati macroeconomici sicuramente positivi; addirittura l’attuale dato del GDP negli Stati Uniti per il 3Q18, alla prima lettura, è a + 3,5% dopo il + 4,2% del secondo trimestre. In verità le prospettive di medio termine potrebbero dimostrarsi diverse tra le due regioni. A tracciare le stime di rallentamento nell’area Euro sono stati i dati IHS Markit Flash Eurozone PMI®, con il Flash Eurozone PMI Composite Output Index a 52,7 (54,1 a Settembre) ai minimi da 25 mesi. In dettaglio l’indice Flash Eurozone Services PMI Activity è scivolato a 53,3 (54.7), minimi da 24 mesi, mentre il Flash Eurozone Manufacturing PMI Output Index a 51,2 (52,7), minimi da 46 mesi. Infine il Flash Eurozone Manufacturing PMI a 52,1 (53,2) minimi da 26 mesi. All’opposto il Flash US Composite Output Index è salito a 54,8 (53,9), ai massimi da 3 mesi ...

23 ottobre 2018
Inserito da:
Categorie: Global Allocation
0 Commenta

 

In ogni fase di ripresa della volatilità dei mercati finanziari si moltiplicano le indicazioni di asset allocation, in particolare aumentano le divergenze di posizione dei gestori statunitensi rispetto ai diversi orizzonti temporali. Dopo l’ottimo andamento degli indici azionari americani le più recenti analisi si concentrano su un quesito sostanziale: meglio rimanere prevalentemente investiti in azioni oppure valutare una decisa presa di profitto? Per dare una risposta gli strategist fanno riferimento a studi prospettici e/o storici, adattandoli agli obiettivi della gestione di portafoglio. Le risultanze attuali evidenziano un quadro ancora poco chiaro sulla incisività restrittiva del ciclo monetario della FED e del suo impatto prospettico sulla crescita economica degli Stati Uniti e globale, e sugli utili aziendali ...

20 ottobre 2018
Inserito da:
0 Commenta

      

Italy’s rating downgraded to Baa3 stable on high debt, low growth: Moody’s non ha atteso neppure i dettagli del governo italiano in risposta alla lettera della Commissione UE, fatta pervenire ‘brevi manu’ al premier Conte con il disappunto della commissione sulla manovra fiscale del Dadef, risposta che dovrà pervenire entro lunedì. A mercati chiusi, Moody's Investors Service ha dato notizia che il rating del credito italiano è stato tagliato ad un solo livello al di sopra dei cosiddetti titoli Speculative Grade (spazzatura), questo per le preoccupazioni sulla tenuta fiscale del paese, l’aumento del debito pubblico e lo stallo dei piani di riforma strutturale e di espansione. Il punteggio di credito è stato quindi abbassato a livello Baa3, ultimo livello Investment Grade, con l'outlook stabile ...

19 ottobre 2018
Inserito da:
0 Commenta

 

La sequenza di dati macroeconomici provenienti dalla seconda economia mondiale non ha portato particolari novità al quadro internazionale, ma solo semplici conferme sul leggero rallentamento cinese. La pressione sui dazi imposti dagli Stati Uniti non ha di fatto ancora pesato sui dati dei mesi scorsi anche se farà sentire gli effetti negativi nell’ultimo trimestre e in modo sostanziale il prossimo anno con l’aumento dei dazi al 25%. Riepilogando i dati: il GDP del 3Q18 dimostra un passo più lento al 6,5% annuo (primo semestre + 6,7%), anche se in linea con le attese governative per l’intero 2018 ...

Visualizza
Condividi
Cerca
 
Aziende in evidenza
R&CA - Research & Capital Allocation
Schroders
Fidelity
UBS Global Asset Management
Invest Banca Spa
Axa Investment Managers
AB Global
Pioneer Investments
J.P.Morgan Asset Management
24OREFORMAZIONE|EVENTI – Il Sole 24 ORE
MORNINGSTAR
Aberdeen Asset Management
iShares
University Campus
Categorie