15 luglio 2013
Inserito da:
0 Commenta

       

La Redazione Blog si congeda per la pausa estiva, tornerà a proporre i Post di discussione alla fine di Agosto. Per tutti gli iscritti alla Community invece le attività continueranno. Non dimenticate di accedere periodicamente al vostro Virtual Office per controllare la bacheca delle Attività e Avvisi, e visitare gli stand nella sezione dedicata alle Novità ed Eventi.

Auguriamo a tutti buone vacanze

13 luglio 2013
Inserito da:
0 Commenta

       

Il declassamento di Standard & Poor’s del debito sovrano italiano, che perde un altro ‘notch’ posizionandosi a BBB, impatta anche il rating di nove istituti di credito tra cui Unicredit, Intesa, Banca IMI, Banca Fideuram e Mediobanca. La reazione sul mercato italiano è stata composta, ma alla prova delle aste per i Titoli di Stato la domanda è risultata meno brillante, mentre il gap di performance negativo tra FTSE MIB (- 4,14% YtD) e gli altri indici azionari internazionali si allarga. L’ottimo clima sull’Equity ...

12 luglio 2013
Inserito da:
Categorie: Global Allocation
0 Commenta

            

Nelle indicazioni che riguardano l’aggiornamento trimestrale degli analisti finanziari ci si chiede se “Is this time really different?” riprendendo i diversi dibattiti nati dopo la crisi finanziaria. Ci sono alcune osservazioni influenti sicuramente condivise: la bassa crescita economica, l’aumento dei debiti pubblici di molte economie sviluppate e il nuovo corso della politica monetaria statunitense volto alla riduzione dell’espansione non convenzionale attuata in questi anni. Quest’ultima ha di fatto ...

 

10 luglio 2013
Inserito da:
0 Commenta

    

Corrado Caironi, Investiment Strategist di R&CA, nella sua ultima Newsletter offre nuove indicazioni di Asset Allocation per i portafogli di investimento.

“ …Dobbiamo sottolineare che rimangono aperti alcuni rischi che potrebbero contrastare l’attuale clima di fiducia nei mercati azionari, in particolare l’evoluzione economica, che se da una parte vede continue conferme dagli Usa, dall’altra potrebbe essere molto sensibile ai dati che provengono dai BRIC e dai paesi emergenti in genere. Nei prossimi mesi potremmo assistere ad aumenti del rischio di sorprese negative generate dal deleveraging appena iniziato, sotto il peso delle perdite accumulate dai portafogli obbligazionari dopo il rialzo dei rendimenti. In Europa troveremo a fine estate l’attenzione alle elezioni politiche tedesche, ma anche alle iniziative dei paesi periferici per il rilancio economico ed occupazionale. Dobbiamo altresì essere convinti che, dalle attese di un maggior vigore economico per il prossimo anno, potrebbero giungere segnali anticipatori capaci di sostenere i settori prociclici delle aree sviluppate e di alcuni paesi emergenti, attivando un cambio di direzione dei flussi in uscita da queste classi di attivo …” Nella Investment Newsletter un aggiornamento delle indicazioni tattiche per questo prossimo trimestre.

Leggi l’Investment Newsletter di Corrado Caironi cliccando sul seguente link:

Scenario Macroeconomico e prospettive dei mercati finanziari per il 3^ Trimestre 2013

8 luglio 2013
Inserito da:
Categorie: Global Allocation
0 Commenta

   

Ci sono due domande che circolano con insistenza tra gli operatori, la prima: “E’ possibile che l’aumento dei rendimenti dei governativi possa andare ‘mano nella mano’ con un ulteriore rialzo dei mercati azionari?” e, la seconda: “Quanto ancora può ‘irripidirsi’ la curva dei tassi di interesse governativi?”. Partiamo dal ...

Visualizza
Condividi
Cerca
 
Aziende in evidenza
R&CA - Research & Capital Allocation
Schroders
Fidelity
UBS Global Asset Management
Invest Banca Spa
Axa Investment Managers
AB Global
Pioneer Investments
J.P.Morgan Asset Management
24OREFORMAZIONE|EVENTI – Il Sole 24 ORE
MORNINGSTAR
Aberdeen Asset Management
iShares
University Campus
Categorie